Tutti gli articoli

La Difesa: Falso parlare di 4000 ammalati e 300 morti, intanto in Serbia nasce la commissione uranio





“Falso parlare di 4000 militari ammalati e 300 morti. Mai usato munizioni contenenti uranio impoverito né in Italia né all’estero”. Questo il messaggio partecipato dal Ministero della  Difesa, che  si affida ai social piuttosto che ai  soliti canali di comunicazione.Infatti il messaggio è comparso su Twitter.

Secondo youtg.net la presa di posizione del Ministero sarebbe avvenuta dopo aver appreso della nascita di una commissione d’inchiesta in Serbia , che avrebbe lo  scopo di indagare sui danni causati dai bombardamenti all’ uranio impoverito e sulle conseguenze per il  popolo serbo, durante e dopo la guerra del Kosovo.

Il presidente Aleksandar Vucic Aveva da tempo promesso l’instaurazione di una commissione a causa del costante aumento dei tumori tra i bambini serbi.





loading…


Condivisione

Lascia un commento