La «cricca» dell’Aeronautica – Tredici richieste di processo

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

di Giulio De Santis

Dalla tangente di 150mila euro pretesa per alterare l’appalto per la ristrutturazione di una palazzina militare a Guidonia alle mazzette da 30 mila euro intascate per concedere i lavori di manutenzione dell’aeroporto di Pratica di Mare. Sono alcuni degli affari della «cricca» in servizio presso la caserma dell’Aeronautica di Ciampino, che ora rischiano di finire sotto processo dopo la richiesta di rinvio a giudizio avanzata dalla procura di Velletri.

Fino all’anno scorso sei imputati per associazione a delinquere

Tra imprenditori, militari e impiegati del ministero della Difesa, sono tredici le persone per cui la procura ritiene indispensabile il dibattimento.

Leggi l’articolo completo QUI

Condivisione

Lascia un commento