IRAQ – JIHADISTI SUL WEB INVEISCONO : MILITARI ITALIANI SONO FORZE DI OCCUPAZIONE, NE FAREMO MACCHERONI ALL’ITALIANA

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Tra i commenti più popolari postati dagli jihadista dopo l’annuncio del premier Renzi, di sicuro si fa notare quello che rimane a metà tra una battuTa e una minaccia:

I MILITARI ITALIANI SONO FORZE DI OCCUPAZIONE, NE FAREMO MACCHERONI ALL’ITALIANA

I soldati sono stati inviati a difesa dI una ditta italiana vincitrice dell’appalto per la ristrutturazione della diga di Mosul ( leggi qui > http://wp.me/p6Sdyz-qP )

Tra gli appartenenti al sedicente stato islamico che si cimentano internauti, prevale la certezza  che i Militari italiani siano in Iraq come una nuova forza di occupazione.

Questi alcuni dei commenti più in vista nel web:

“Isis farà di voi maccheroni all’italiana” ,, twittato da @SamiMasalma13. – @Kahaleddaefallah: anche se i militari italiani saranno lì per difendere il personale di una ditta italiana, la Trevi di Cesena, “non c’è niente che giustifichi un numero così elevato di soldati”. – @MohammadRamadan :dopo averla liberata dall’Isis grazie agli americani, il governo iracheno con la scusa di difendere la diga di Mosul ricorre a mercenari italiani pagati 2 miliardi di dollari”,  dove sta la sovranità nazionale?”. @Hasan_Alhasan: “Hanno cacciato i turchi , per rimpiazzarli da italiani, dove sta la sovranità nazionale?” “Altro che difendere la diga dall’Isis – Mohammad al Hosoni:Roma vuole difendere i 2 miliardi di investimenti incassati da una società italiana per consolidare la struttura” .

Condivisione

Lascia un commento