Tutti gli articoli

Investe un carabiniere ma crede sia il guardrail e prosegue – Militare in rianimazione





Una tranquilla passeggiata si è trasformata in una tragedia per un Carabiniere di soli 39 anni. Stava camminando di  sera sul ciglio della strada , in prossimità di una curva, quando è stato investito da un’auto. L’incidente è avvenuto martedì 4 settembre a Cascia, in provincia di Perugia.

La donna al volante non si sarebbe subito resa conto di cosa fosse accaduto , e nella convinzione di aver urtato un guardrail, ha proseguito la sua corsa. Fortunatamente poco dopo ha deciso di tornare indietro , forse per comprendere bene cosa aveva provocato il rumore dell’impatto, quando ha visto il giovane carabiniere ( fuori servizio) a terra in fin di vita.



Allertati i soccorsi, il giovane Militare è stato elitrasportato all’ ospedale di Terni nel reparto di  Rianimazione. Le sue condizioni sono gravi.I rilievi sul luogo dell’incidente sono stati effettuati dai carabinieri  di Norcia che non hanno ancora reso nota l’esatta dinamica dei  fatti, anche se la donna non sarebbe risultata positiva all’ alcool test ed al drug test, quindi per lei non sarebbe stata mossa nessuna accusa.



loading…


Condivisione

Lascia un commento