Investe il nuovo compagno della ex – Carabiniere arrestato dai colleghi

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Un Carabiniere di 35 anni, Maurizio Ceste, in servizio presso la Compagnia di Ventimiglia, è stato arrestato dai Carabinieri di Bordighera con l’accusa di tentato omicidio. Secondo il Pm Alessandro Bogliolo, titolare dell’inchiesta, l’uomo avrebbe travolto con la propria auto il nuovo compagno della sua ex convivente, dopo avere atteso che quest’ultimo, un agente della Polizia Penitenziaria, uscisse dall’abitazione della donna a Bordighera.

Il 35enne, ora rinchiuso presso il carcere di La Spezia, in un primo momento era stato denunciato per lesioni, ma a seguito delle indagini e dell’acquisizione delle immagini delle telecamere, è stato arrestato.Dopo aver travolto il rivale con l’auto, Ceste sarebbe sceso dalla vettura, aggredendolo con schiaffi e pugni per poi risalire sulla vettura e darsi alla fuga.

La vittima, che immediatamente dopo l’aggresione ha chiesto l’intervento dei Carabinieri, se la caverà con una prognosi di 10 giorni. Nella giornata di oggi, venerdì 5 maggio, è in programma l’interrogatorio di garanzia davanti al Gip Paolo Luppi. Ceste è difeso dall’avvocato Luca Ritzu.

FONTE

Condivisione

Lascia un commento