E’ invalido “militare”, non “civile”: per lui niente pass

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

, dal momento che ha una grave invalidità, riconosciuta nel 1991, legata al servizio militare

Adria (Ro) – Da circa due mesi abita in città e una delle prime cose che ha fatto è stata rivolgersi alla polizia locale per ottenere un permesso che gli consenta di posteggiare la sua auto negli spazi riservati alle persone invalide. Il 46enne al centro della vicenda, infatti, assicura di appartenere a questa categoria: è un invalido militare, riconosciuto nel 1991. Proprio qui starebbe il problema che, a oggi, gli ha precluso il pass per i posteggi riservati.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento