Incidente in caserma. Militare dovra’ risarcire 10mila euro

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

SPILIMBERGO. Un giovane militare campano, già primo caporal maggiore in servizio al 32° Reggimento carri di Tauriano, il 26enne salernitano Antonello Coccaro, è stato condannato dalla Corte dei conti del Friuli Venezia Giulia a risarcire il ministero della Difesa.

La Corte ha ravvisato i presupposti del danno erariale e quantificato in 10 mila euro la somma dovuta dal militare (oltre alla liquidazione delle spese di giudizio).

L’episodio dal quale è scaturita l’azione della Procura regionale della Corte dei conti risale al 22 agosto del 2015. Coccaro, alla guida di un mezzo militare, era impegnato, assieme a un commilitone, in un pattugliamento all’interno del deposito di munizioni di Spilimbergo.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento