In vacanza nello spazio, ma si parte da Grottaglie

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting




NSM è anche su TELEGRAM . Per saperne di più,  clicca QUI

Fai una vacanza nello spazio, ma partendo dall’ Italia: Virgin Galactic progetta di lanciare i turisti in orbita da Grottaglie già nel prossimo 2020′ (un biglietto costerà £ 188,500 oltre 200.000 euro)

Sir Richard Branson , ideatore e finanziatore del progetto, sta per chiudere la trattativa  che permetterà l’effettuazione dei lanci spaziali direttamente da Grottaglie, in provncia di Taranto. La futura missione si svolgerà utilizzando il sistema di veicoli spaziali della Virgin Galactic, sempre di proprietà del sig.Branson.




Dato l’elevato costo, il viaggio spaziale per ora è riservato alle sole  persone facoltose  . Secondo il dailymail, Sir Richard Branson avrebbe già firmato l’accordo per i lanci dall’Italia. Malgrado non sia stato ancora  emesso un calendario preciso, uno dei dirigenti della Virgin Galactic ha affermato che lo “spazioporto” potrebbe già essere attivo nel 2020.

Ad oggi sono già 700 i clienti , tra cui le celebrità Brad Pitt e Katy Perry, che hanno prenotato un posto da  250.000  dollari americani. Lo scorso  maggio, un aereo da trasporto, noto alle cronache come WhiteKnightTwo, ha portato in quota la navicella Unity arrivando ad un’altitudine di 45.000 piedi prima di rilasciarla nell’atmosfera .La navetta ha poi raggiunto autonomamente i  114.500 piedi.





Per rendere il progetto una realtà, Virgin Galactic lavorerà con due aziende, Altec e Sitael,

Sitael ha precedentemente selezionato il razzo LauncherOne di Virgin Orbit per lanciare μHETsat, il primo piccolo satellite al mondo interamente elettrico .

 

loading…


Condivisione

Lascia un commento