Tutti gli articoli

In gita in Algeria per trovare il papà carabiniere,14enne muore giocando





Era andato a trovare il papà carabiniere che presta servizio nell’ambasciata italiana ad Algeri,  il 14 enne che  ha perso la vita in una banale caduta.

Lo scorso sabato si trovava in una stanza di un Hotel e mentre faceva una capriola è caduto malamente sbattendo la testa. Per il ragazzo , che aveva raggiunto il papà Brigadiere ,insieme a tutta la famiglia per il ponte di ognissanti, non c’è stato nulla da fare.

L’ assurda morte di Pasquale Manzo si è subito diffusa nella città di Pompei dove viveva con i  suoi. Numerosi i messaggi di cordoglio tra i quali oltre al Sindaco,  ai parenti ed agli amici, si sono aggiunti anche quelli degli insegnanti del Liceo Ernesto Pascal di Pompei, dove Pasquale era iscritto.

La salma rientrerà in Italia nelle prossime ore grazie ad un volo messo a disposizione dell’ Aeronautica militare. Sul corpo non è stata disposta l’autopsia alla luce della testimonianza del papà militare che ha provato in tutti i modi a soccorrerlo.



loading…


Condivisione

Lascia un commento