Il sottufficiale dell’Arma farà appello

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Un testimone potrebbe aver detto bugie. Il Tribunale ha trasmesso gli atti alla procura per C.B., una delle persone a conoscenza dell’operazione antidroga che stava per scattare al bar Cooperativa di Polpet. Era stato il procuratore Pavone a fare questa richiesta e, nelle prossime ore, valuterà l’eventuale falsa testimonianza.

È già sicuro, invece, che l’avvocato Guidoni del foro di Roma ricorrerà alla Corte d’Appello di Venezia, dopo aver chiesto l’assoluzione in primo grado, perché il fatto non sussiste o non costituisce reato. Obiettivo: ottenere uno sconto oppure avere completa soddisfazione.

Leggi l’articolo completo QUI

Condivisione

Lascia un commento