Tutti gli articoli

Il sindaco vuole l’ex base Nato «La chiediamo a costo zero»

Il sindaco di Affi Roberto Bonometti vuole iniziare a trattare con il Demanio per l’acquisizione dell’ex base militare Nato West Star, nome in codice «Stella dell’Occidente», scavata nelle viscere del monte Moscal.

E si è posto una scadenza: entro febbraio.

Le aspettative del sindaco di acquisire l’ex base militare sono aumentate visto che a novembre il Demanio ha comunicato la cessione al Comune di Affi, a titolo gratuito, dei terreni dove un tempo transitava la vecchia ferrovia e un lotto nei pressi della base militare del Moscal.

«Ho dato incarico al segretario comunale di fissare a breve un incontro con i funzionari del all’Agenzia del Demanio civile di Mestre che è l’attuale proprietario di questo eccezionale sito militare», spiega Bonometti. «Nel 2012, quando la proprietà era passata dalla Nato al Ministero della Difesa ci chiesero cinque milioni per cedere West Star al Comune».

Fonte

Condivisione

Lascia un commento