Tutti gli articoli

Il Poliziotto Muci nominato Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana

Premiato l’agente che rimase ferito nell’esplosione sul raccordo autostradale di Casalecchio mentre cercava di mettere in sicurezza l’area



Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha voluto premiare il poliziotto che, a rischio della propria vita, continuò a soccorrere le persone rimaste coinvolte nell’incidente sul raccordo autostradale di Bologna Casalecchio.

L’Agente Muci, in servizio nella sede della Polizia stradale di Bologna, quel giorno d’agosto era Capo pattuglia e stava perlustrando la zona, quando notò l’incidente in autostrada. Raggiunse il luogo dell’impatto ed iniziò a mettere in sicurezza tutta l’area.

Una cisterna di GPL esplose,provocando la morte di un uomo e il ferimento di 140 persone. Egli stesso rimase gravemente ustionato, ma restò in strada a prestare soccorso alle persone ferite. In seguito dovette subire un intervento chirurgico ad entrambe le braccia.

Il prestigioso titolo di “Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana è stato cosi motivato dal Capo dello Stato :

“Per il coraggio e l’altruismo con cui, senza esitazione, si è adoperato per prestare soccorso in occasione dell’incidente del 6 agosto sul raccordo autostradale di Casalecchio ”

Siamo anche su Telegram, clicca QUI




 




loading…


loading…

 

Condivisione

Lascia un commento