Il nuovo aereo presidenziale di Matteo Renzi fa infuriare anche l’Aeronautica

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

I tanti malumori nell’ambiente trovano sfogo nelle parole dell’ex comandante dell’Arma Leonardo Tricarico, che critica l’acquisto dell’Airbus voluto dal premier. E spiega come si sarebbero potuti risparmiare milioni. Sollevando domande su tutta l’operazione

La storia del nuovoAirbus presidenziale voluto da Matteo Renzi continua a provocare malumori anche negli ambienti dell’Aeronautica, malumori che trovano voce nelle critiche del generale Leonardo Tricarico, ex comandante dell’Arma e oggi presidente della Fondazione Icsa, il think tank strategico più autorevole.

Tricarico, che è stato consigliere militare dei premier Silvio Berlusconi e Massimo D’Alema, contesta tutti gli aspetti dell’operazione che arricchirà lo stormo di Palazzo Chigi con un lussuoso A-340 per le trasferte intercontinentali senza scalo. Dal segnale politico che viene dato agli italiani con «un esborso evidentemente non necessario in uno scenario di rigido contenimento della spesa pubblica».

continua a aleggere : http://espresso.repubblica.it/attualita/2015/10/27/news/il-nuovo-aereo-presidenziale-di-matteo-renzi-fa-infuriare-anche-l-aeronautica-1.236155?ref=HRBZ-1

Condivisione

Lascia un commento