Il desiderio del piccolo Noah, salire su un elicottero militare finché può vedere

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Il ragazzino di 9 anni ipovedente ha realizzato un sogno. Ospite dei soldati dell’Altair è poi salito anche su un Lince.

Un doppio sogno realizzato quello di Noah che, oltre alla visita del comando di Reggimento, ha potuto viaggiare anche in ambulanza, cosa questa che aveva sempre desiderato. Gli altri suoi sogni, da realizzare con la pochissima vista ancora a sua disposizione, erano quelli di vedere un elicottero militare ed un carro armato dal vivo. Sogno presto realizzato, grazie alla sensibilità di tante persone. E dopo l’elicottero ecco la visita agli altri mezzi militari, presso la sede Iveco di Bolzano dove il ragazzo è potuto salire su un vero “Lince” da guerra e poter quindi sentirsi un soldato per un giorno, ben sapendo che le battaglie che sta affrontando sono forse ancora più dure.

La famiglia del bimbo ha voluto ringraziare per la calorosa accoglienza il Comandante colonnello Verdecchia, che ha permesso di realizzare tutto questo, il Maresciallo di Corpo Luogotenente Turco, i Tenenti Colonnello Patelli e Mancino per l’accompagnamento, il Primo Maresciallo De Donà per la sala operativa, i Cms Pitasi e Lamancusa per l’accoglienza e tutti quelli che hanno reso piacevole la giornata trascorsa.

Commoventi le parole del padre Alex e della mamma Manuela «Noah si è divertito moltissimo in occasione di queste visite – ha raccontato il padre – in un solo giorno ha potuto coronare diversi sogni che aveva nel cassetto e abbiamo voluto immortalate questa sua avventura speciale con moltissime fotografie che lo ritraggono in questa sua giornata speciale.

Fonte e articolo completo

Condivisione

Lascia un commento