IL BONUS DI 80 EURO SARA’ STRUTTURALE? LE IPOTESI E LE RICHIESTE DEI SINDACATI

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Diventa sempre più chiara la questione del bonus di 80 euro per le forze dell’ordine, con una spesa “presunta”  per lo Stato  di circa 500 milioni di euro.

Secondo la Consulta Sicurezza (Sap, SAPPE, Sapaf e Conapo) e i sindacati Coisp e Consap in rappresentanza del personale della Polizia di Stato, della Polizia penitenziaria, del Corpo Forestale e dei Vigili del Fuoco, si tratta comunque  di una misura insoddisfacente: “Non possiamo non rilevare che questo è unicamente un modo per eludere l’obbligo specifico di rinnovare il contratto nazionale di lavoro che avrebbe dovuto avere valore dalla data di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della sentenza della Corte Costituzionale, ossia dal 28 luglio 2015, sentenza con la quale era stata dichiarata la illegittimità del blocco dei contratti di lavoro per il pubblico impiego”.

Altresì Il sindacato di Polizia della Cgil dice al governo: “Ci dai 80 euro al mese. Ma lo sai quanto siamo sottopagati per straordinari e festivi?

Come aveva scritto Luca Cifoni sul Messaggero di Roma Il beneficio però sarà in vigore solo per il 2016, da qui la richiesta dei sindacati Siulp, Siap-Anfp, Silp Cgil, Ugl polizia e Uil polizia che  chiedono direttamente a Renzi di intervenire per rendere strutturale la misura e per sbloccare i rinnovi contrattuali. In caso contrario, spiegano, “si costringeranno donne e uomini in uniforme a protestare per la difesa dei propri diritti e per la sicurezza dei cittadini”.

Leggi gli articoli qui:http://www.businessonline.it/news/41906/bonus-80-euro-polizia-carabinieri-esercito-vigili-forze-dellordine-quando-iniziera-ad-essere-pagato-calcolo-e-chiarimenti.html

e qui:http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/polizia-bonus-80-euro-in-busta-e-straordinari-e-festivi-2355518/

Condivisione

Lascia un commento