Tutti gli articoli

I peshmerga dalla Pinotti: “Per battere l’Isis dateci divise per l’inverno e armi”

Sono venuti dal Kurdistan a ringraziare l’Italia e gli italiani. Una delegazione di peshmerga kurdi ha incontrato il ministro della Difesa, Roberta Pinotti, e poi alcuni senatori della commissione Difesa: ci ringraziano per il supporto, per il lavoro degli istruttori militari che da quasi un anno sono ad Erbil, e per le armi che sono uscite dai nostri arsenali e sono finite in prima linea nelle loro battaglie contro il Califfato. Ma quanto fatto non basta. I peshmerga hanno mobilitato un esercito di popolo, di ben 170 mila uomini e donne, e hanno bisogno di tutto.

Ci chiedono innanzitutto divise invernali, e poi gli serve armamento pesante. Il governo italiano non ha problemi per il vestiario, che quanto prima verrà spedito in Kurdistan. Quanto alla fornitura di armamento pesante, invece la legge prevede un iter decisionale più complicato e quindi la risposta non può essere concessa su due piedi.

continua a leggere

http://www.ilsecoloxix.it/p/italia/2015/12/03/ASQdG4d-peshmerga_battere_pinotti.shtml

Condivisione

Lascia un commento