Tutti gli articoli

I marò sono ancora detenuti? “Niente lavoro agli indiani”

Il messaggio è chiaro, chiarissimo: «Questa azienda non assumerà personale di nazionalità indianafinché i nostri soldati non verranno liberati». Ma giusto per non correre il rischio di essere fraintesi sopra campeggia una foto in divisa dei fucilieriMassimiliano Latorre e Salvatore Gironesormontata dal tricolore e con l’invitato a liberare «i nostri militari». Di spazio per i fraintendimenti non ce ne sono più: quel cartello affisso in un’agenzia di collocamento di via Papa Giovanni XXIII, quartiere Castello, manda un messaggio inequivocabile, tanto diretto quanto intricato appare il caso dei due marò italiani trattenuti in India con l’accusa di aver ucciso due pescatori.

leggi tutto

http://www.ilgiorno.it/maro-indiani-1.1549021

Condivisione

Lascia un commento