Tutti gli articoli

Il grande disarmo dell’Europa

“Opération Sentinelle”, in cui l’esercito francese protegge sinagoghe e gallerie d’arte, scuole materne, redazioni di giornali, moschee e stazioni della metropolitana, è la prima operazione militare su vasta scala all’interno della Francia.

C’è un dato che dovrebbe farci riflettere: di tutti i soldati francesi attualmente impegnati in operazioni militari, la metà di loro è dispiegata nelle strade francesi. Metà. E di questa metà, metà a sua volta è impegnata a proteggere 717 scuole ebraiche .La stessa cifra in Italia: degli undicimila soldati italiani che attualmente risultano impegnati nelle varie missioni militari, infatti, più della metà è utilizzata nell’operazione “Strade Sicure” nelle nostre città.

Leggi l’articolo completo QUI

Condivisione

Lascia un commento