Tutti gli articoli

GLI 80 EURO VERRANNO STABILIZZATI

Gli 80 euro verranno stabilizzati in busta paga. Due anni di continue denunce, la grande manifestazione in piazza del 15 ottobre del 2015, la protesta a Pontassieve il 3 dicembre dello scorso anno, lo sciopero della fame di 61 giorni del Segretario Generale Gianni Tonelli, il tour in tutte le città d’Italia per incontrare la società civile e la fiaccolata di due giorni fa a piazza Montecitorio stanno producendo i primi effetti.

Certo, il netto medio di 32 euro non può essere considerato un vero e proprio rinnovo del contratto di lavoro; altresì se saranno solo questi 32 euro ad aggiungersi ai 15 euro medi (quale risultato dei 900 milioni stanziati per pubblico impiego) non sarà ancora un risultato soddisfacente. Ma staremo a vedere cosa accadrà nei prossimi giorni dopo l’approvazione della Legge di Stabilità.

FONTE SAP

Condivisione

Lascia un commento