IL GIALLO DEL FURGONE PORTAVALORI VUOTO: SPARITO IL CARICO DI 100 CHILI D’ORO E ANCHE IL VIGILANTE

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Un furgone portavalori con oro per circa quattro milioni e’ sparito nei pressi di Badia al Pino, nel comune di Civitella in Valdichiana (Arezzo). Secondo una prima ricostruzione il furgone, con a bordo due autisti, si e’ fermato, per far scendere uno di loro per finire il giro delle aziende.

Al suo ritorno sia il mezzo sia il collega che era rimasto a bordo erano spariti. Non ci sarebbero segni di effrazione ne’ di lotta all’interno e intorno al furgone della Securpol ritrovato dai carabinieri in una strada sterrata poco lontano (meno di un chilometro) da dove e’ sparito con il suo autista. Nessuna traccia, secondo quanto si apprende, dell’uomo.     L’ipotesi piu’ probabile e’ che l’oro che era a bordo sia stato trasferito in un altro furgone. Indagini serrate dei militari anche sul vigilantes sparito nel nulla.Tutte le ipotesi restano aperte.  

FONTE

Condivisione

Lascia un commento