Generale Minervini: “Ha ottenuto tre auto gratis da un concessionario” chiesto il processo

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Indusse il titolare di una concessionaria a farsi dare in comodato gratuito delle automobili in occasione di una verifica fiscale. Questa almeno è l’ipotesi della procura della Repubblica di Bologna che ha chiesto il rinvio a giudizio per il generale di corpo d’armata della Guardia di finanza Domenico Minervini, comandante interregionale dell’Italia centrale.

Il reato contestato è quello di induzione indebita a dare o promettere utilità, in concorso con il titolare di una concessionaria bolognese. La notizia dell’indagine del sostituto procuratore Rossella Poggioli era stata anticipata alla fine di giugno 2015 da ilfattoquotidiano.it. “

Continua a leggere , clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento