Tutti gli articoli

Fuggono al posto di blocco, speronano le auto dei carabinieri ma finiscono in manette

Prima la fuga di fronte al posto di blocco, con lo speronamento di un’auto dei carabinieri. Poi il drammatico inseguimento in auto, un altro scontro, tre auto fuori strada, un inseguimento nei campi, una furiosa colluttazione e infine l’arresto.

Una lunga sequenza da film poliziesco, andata in scena nella notte tra martedì 24 e mercoledì 25 maggio sulle strade di Quarrata ed Agliana. Il bilancio finale è di due giovani di origine albanese arrestati per resistenza a pubblico ufficiale, furto e ricettazione e di quattro carabinieri all’ospedale, due dei quali con fratture a un piede e a una costola.

Leggi l’articolo completo QUI

Condivisione

Lascia un commento