Tutti gli articoli

Forze di polizia. Cosa accadrebbe se non passasse il riordino delle carriere?

Agenpress – Domanda che forse in pochi si sono posta, ma che occorrerebbe considerare, visto che ciò che improbabile è pur sempre possibile. Non vogliamo considerare le eventuali conseguenze politiche di tale ipotesi, considerato che sarebbe evidente la sconfitta del governo Renzi e Gentiloni, per le plurime promesse riguardo l’incasso del riordino, considerata l’avvenuta “bollinatura” da parte della ragioneria dello Stato e l’ampio consenso suscitato anche in base ai recenti sondaggi ( https://www.forexinfo.it/sondaggio-riordino-carriere-Forze-Armate-Polizia )

Andando alle conseguenze concrete si verificherebbe che a partire dal 2018 tutte le forze dell’ordine ed armate perderebbero il bonus di 80 euro, considerato il termine finale fissato dalla legge di bilancio al 31.12.2017.

Tale perdita non potrebbe neanche essere compensata dalla riparametrazione del riordino che, lo si ricorda , è prevista per tutti i ruoli, eccetto per i Dirigenti.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento