Tutti gli articoli

Forze armate e polizia ancora senza aumenti e arretrati

NSM è anche su TELEGRAM. Per saperne di più clicca QUI

Niente aumenti di stipendio e niente arretrati. Forze armate e polizia ancora a bocca asciutta. Nonostante il rinnovo del contratto sia avvenuto già a gennaio scorso, con gran fretta da parte del governo uscente, i soldi ancora non arrivano. Una situazione che sta generando non pochi malumori nell’intero comparto difesa, viste anche trattative e esito del rinnovo che ha scontentato tutti.

A distanza di quasi tre mesi (la firma, non di tutti i delegati, è arrivata con un blitz notturno il 26 gennaio scorso), ancora si attende che i soldi arrivino nelle tasche di militari e poliziotti.

L’aria che tira, però, non è delle migliori. Il 15 marzo scorso, il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha firmato i Dpr con cui vengono recepiti gli accordi sindacali. Leggi tutto, clicca QUI

Lascia un commento