Fitto: Base Aeronautica Militare di Galatina a rischio

L’europarlamentare Raffaele Fitto, (Direzione Italia) pone alcuni  quesiti sulla solidità della base militare dell’ Aeronautica di  Galatina, invitando il ministro per il Sud Barbara Lezzi , il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano,oltre ai  parlamentari salentini, al sindaco di Galatina e tutti gli altri rappresentanti della cittadina a una «grande mobilitazione generale» per «evitare depotenziamento della base».



Ringrazio l’Aeronautica Militare-ha dichiarato Fitto-per la pronta attenzione che ha riservato alle mie preoccupazioni, ma la replica alle mie osservazioni non chiarisce i dubbi. Purtroppo rimangono alcuni quesiti ai quali è necessario dare delle risposte al di là delle rassicurazioni date sulla base aeronautica di Galatina.

E’ possibile discutere del piano di rinnovamento? Ed esiste uno di potenziamento? Nella nota, infatti, si parla di un potenziamento, ma in realtà sembrerebbe trattarsi di un piano di rinnovamento dei velivoli addestratori T339 con il T345.



Non solo se oggi su Galatina insistono già gli addestratori T339 (domani T345) ed gli avanzati T346, perché trasferirne una parte altrove e quindi dirottare fondi ed occupazione in Sardegna, invece, di utilizzare quanto presente nella base pugliese, dove con minori fondi e finanziamenti si possono potenziare e rinnovare gli asset già esistenti che altrove devono essere totalmente realizzati, tant’è che si prevede un iniziale stanziamento di 40 milioni di euro.

Per questo- ha concluso Fitto- nonostante le rassicurazioni dell’AM, ritengo che sia necessario e urgente fare chiarezza sul futuro della base area di Galatina, eccellenza nell’addestramento dei piloti di caccia a livello internazionale. Ribadisco la necessità di una mobilitazione delle Istituzioni locali (Regione Puglia e Comune di Galatina in primis) e dei parlamentari salentini perché chiedano subito un incontro con il Ministero della Difesa, i vertici dell’AM e di Leonardo.



loading…


Condivisione

Lascia un commento