Firenze e la scuola per marescialli: una storia di corruzione e sprechi

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Se è vero che le mele non cascano lontano dall’albero, ciò che sta accadendo a Castello, in provincia di#Firenze, dovrebbe destare qualche preoccupazione: a Settembre verrà inaugurata la nuova Scuola di marescialli e brigadieri dell’Arma dei#Carabinieri, e fino a qui nulla di strano.

Peccato che dal primo protocollo d’intesa siano passati più di 13 anni, e, dal bando originale, che prevedeva una spesa di 270 milioni di euro, si è arrivati a sborsarne almeno 450 per la scuola di cui sopra.

Ma come si è giunti a tale, esorbitante cifra? La risposta, purtroppo, si può intuire: corruzione in primis e spese inutili a seguire.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento