Finanziere dal cuore d’oro:«Corro per aiutare chi sta lottando contro il cancro»

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

È un finanziere dal cuore d’oro che, come un eroe delle favole, sconfigge la malattia e, attraverso lo sport, lancia messaggi a favore della ricerca contro tutte le leucemie. Antonio Oro, 46 anni, origini leccesi, maresciallo capo della guardia di finanza, è il nuovo testimonial dell’Ail (associazione italiana contro le leucemie, linfomi e mieloma), sezione interprovinciale di Pescara-Teramo, diretta dall’avvocato Domenico Cappuccilli.

Domani sarà per il finanziere, di stanza a Pescara dal 1997, una giornata che segna importanti traguardi di vita

Leggi l’articolo completo QUI

Condivisione

Lascia un commento