FIAT LANCIA ALFA ROMEO JEEP ABARTH Iniziativa riservata a personale Forze Armate e Forze dell’Ordine

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Iniziativa Straordinaria riservata al personale delle Forze Armate e delle Forze dell’Ordine (01.02.2019/30.04.2019)



In riferimento agli accordi intercorsi, abbiamo predisposto delle condizioni speciali valide per l’acquisto delle vetture dei Brand FCA allo scopo di offrire un trattamento più vantaggioso al personale delle Forze Armate e delle Forze dell’Ordine.

Le condizioni speciali di acquisto s’intendono riservate al:
Personale in servizio presso le Forze Armate e le Forze dell’Ordine ivi compresi i ruoli apicali della Polizia di Stato (Dirigenti/Prefetti)-
Il trattamento previsto, applicato sul listino comprensivo di eventuali optional, è variabile secondo il modello prescelto ed è valido per veicoli con OCF dal 01/02/2019 al 30/04/2019.
Carlo Melloni
Business Center Italy
Incentives Manager

Di seguito lo sconto minimo garantito dei modelli della Gamma FCA :

I trattamenti di sconto sopra riportati sono cumulabili con le azioni finanziarie previste mensilmente per la clientela privata.
Le presenti iniziative non sono cumulabili con nessun’altra azione commerciale e con le iniziative di CRM.
TARGET
 Aeronautica Militare
 Arma dei Carabinieri
 Esercito Italiano
 Marina Militare
 Guardia di Finanza
 Polizia di Stato
 Polizia Penitenziaria
 Vigili del Fuoco
 Dirigenti e Prefetti della Polizia di Stato


Le vetture dovranno essere intestate direttamente al Personale in Servizio.
E’ possibile la co-intestazione della vettura, purché il primo intestatario sia il beneficiario della presente iniziativa.

DOCUMENTAZIONE PROBATORIA
Per usufruire delle speciali condizioni di trattamento viene richiesta la seguente documentazione:
 Tesserino di riconoscimento di appartenenza alle Forze Armate o Forze dell’Ordine oppure Attestato di servizio. Di seguito l’offerta in formato .pdf

Iniziativa straordinaria FF.AA. e FF.OO. feb – apr 2019 (1)


Condivisione

Lascia un commento