Fiamme Gialle in lutto – Muore Maresciallo Aiutante

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Una notizia che non avremmo voluto dare. È triste e doloroso dover comunicare la scomparsa prematura di un amico. Se n’è andato, a 48 anni,  Paolo Vincenzo L’Episcopo, Maresciallo Aiutante presso il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Enna. Un uomo mite, sensibile al dolore e alla gioia degli amici, legato ai valori familiari ed umani della solidarietà e dell’amicizia. Le esequie sono state celebrate a Regalbuto, città dove Paolo era nato e risiedeva con la  sua famiglia.

Presenti numerosi cittadini e le autorità municipali oltre al cappellano militare delle Fiamme Gialle che ha concelebrato la liturgia esequiale. Inconsolabile il dolore della moglie, delle figlie e di tutti i colleghi che lo hanno affiancato in questi anni. Nei rapporti con la stampa era attento, minuzioso e cordiale.

Dopo aver ricoperto vari incarichi operativi su tutto il territorio nazionale, dal 2012 Paolo L’Episcopo,  ricopriva l’incarico di Capo della Sala Operativa e referente stampa del Comando Provinciale di Enna, facendosi stimare da tutti i colleghi per la professionalità, le doti umane e l’incondizionata disponibilità ed attaccamento all’Istituzione; doti che gli hanno consentito di guadagnarsi anche l’apprezzamento degli ambienti esterni al Corpo per la delicata e preziosa funzione di collegamento esercitata.

Chi scrive era legato a Lui da profonda amicizia e si associa,  unitamente a La Gazzetta Ennese, addolorato, al lutto della famiglia e dell’intero corpo della Guardia di Finanza della provincia di Enna.

FONTE

Da alcuni giorni NonSoloMarescialli è su canale Telegram. Per poter fruire delle notizie in tempo reale sul tuo smartphone, non devi fare altro che scaricare l’ App “Telegram”  completamente gratuita dal tuo Store (clicca QUI per Android – clicca QUI per Ios) cerca nonsolomarescialli ed aggiungiti. Se hai già Telegram, clicca  QUI

Condivisione

Lascia un commento