Tutti gli articoli

Festa della Repubblica, la Brigata Sassari esclusa a sorpresa dalla parata di Roma

SASSARI. «China su fronte, si sezzidu pesa chi è passende sa Brigata Tattaresa…» ma quest’anno a Roma il 2 giugno non ci sarà bisogno di far alzare il pubblico e fargli chinare la testa con rispetto al passaggio della gloriosa Brigata Sassari. A evitare questa “fatica” alle migliaia di spettatori che si sono sempre esaltati quando i soldati sardi sfilavano ai Fori imperiali intonando le struggenti note dell’inno, ormai famoso e amato in tutto il mondo, ci ha pensato d’imperio lo Stato maggiore dell’Esercito italiano.

La Brigata Sassari e, logicamente, la sua banda musicale, non è stata invitata a partecipare alla parata per la Festa della Repubblica, giovedì 2 giugno.

Leggi l’articolo completo QUI

Condivisione

Lascia un commento