Tutti gli articoli

Ferito da una bomba in Afghanistan, medaglia d’oro a militare sardo

La cerimonia si è tenuta in occasione del “Giorno della memoria dedicato alle vittime del terrorismo interno e internazionale, e delle stragi di tale matrice”, ieri presso la Prefettura di Nuoro.

Nell’occasione è stata conferita la medaglia d’oro di vittima del terrorismo al Caporale Maggiore Scelto della Brigata Sassari Sergio Luisi. Il militare dell’Esercito, del 5° Reggimento genio guastatori di Macomer ed impegnato in Afghanistan nell’ambito della missione ISAF, il 26 gennaio 2012 era rimasto ferito a seguito di un’esplosione di un ordigno improvvisato nascosto per terra.

Per il valore ed il coraggio dimostrati in servizio in tale frangente è stata riconosciuta al militare la condizione di “Vittima del terrorismo”.

FONTE

Condivisione

Lascia un commento