Tutti gli articoli

Ex parà viveva all’aperto ora gli trovano una casa

VOGHERA. Dopo tre anni trascorsi sulle panchine, Valerio Moroni ha finalmente una casa. La storia dell’ex militare senzatetto ha avuto dunque un lieto fine grazie all’interessamento di alcuni cittadini che si sono a presi a cuore la sua sorte, e all’intervento dei servizi sociali del Comune. Valerio fino a qualche mese fa trascorreva le notti sulla panchina dei giardini di viale Marx. Adesso il 65enne, paracadutista nel 1991 durante la prima guerra del Golfo e poi sminatore in Bosnia, ha ricevuto un alloggio comunale in via Dettoni.

«Sono contento di avere una casa dopo anni vissuti all’aperto. Cominciava a essere dura», commenta Valerio mentre mostra l’interno del bilocale di 55 metri quadrati che gli è stato assegnato.

Leggi l’articolo completo QUI

Condivisione

Lascia un commento