Tutti gli articoli

Io, ex parà della Brigata Folgore torno in orbita a sessant’anni

LIVORNO. La missione Expedition 52 destinata a raggiungere la Stazione spaziale internazionale 400 chilometri sopra le nostre teste è programmata al millisecondo: non potrebbe essere diversamente, visto che la aggancerà volando a 28mila chilometri orari.

Eppure, alla fin fine, non si sa di precviso ancora quando parte: come fosse il bus “9” alla fermata di Ardenza Terra col suo bravo quarto d’ora di ritardo o il volo di Easyjet da Berlino arrivato a Pisa 20 minuti più tardi.

Comunque sia, che parta a fine maggio come preannunciato o a inizio estate com’è forse possibile, Paolo Nespoli avrà già spento sulla torta di compleanno 60 candeline. Sarà il quarto o quinto astronauta più “anziano” della storia fra quelli né russi né americani, a seconda dei tempi di rientro: è la rivincita dei “vecchietti” sui ragazzotti iper-palestrati?

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento