Tutti gli articoli

Ex carabiniere ospitava turiste e le stuprava nel sonno: decine di vittime

Stanno avendo sviluppi clamorosi le indagini della Procura di Padova sull’ex carabiniere Dino Maglio, già condannato per violenza sessuale ai danni di una 17enne. La condanna, con rito abbreviato, riguardava una sola violenza ma dopo l’esplosione del caso sono emerse altre donne che dicono di aver subito la violenza, che veniva consumata, una volte accolte nell’abitazione.

Secondo quanto riportato dal Gazzettino veneto Maglio sarebbe uno stupratore seriale. Gli uomini della Squadra mobile padovana hanno trovato nel computer di Maglio centinaia di filmati e di fotografie di almeno una ottantina di ragazze. Giovani turiste provenienti dalla Repubblica Ceca, dalla Polonia, dall’Australia e dal Canada, che hanno dormito nella sua abitazione a Padova.

Tutte queste ragazze, potenziali vittime del trentaseienne, sono state sentite dagli inquirenti e alla fine è emerso che almeno dieci di loro hanno subito una violenza sessuale dall’ex carabiniere.

Leggi tutto,clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento