Tutti gli articoli

Eurofighter supera la velocità del suono -Il boato spaventa i residenti – Il comunicato dell’ Aeronautica Militare





Crotone. Boato mette in allarme l’ intera città e la sua provincia.

L’episodio  è avvenuto ieri,  erano da poco passate le  12:00, quando un fortissimo boato è stato avvertito prima in tutta la città di Crotone e poi lungo la costa fino a Cirò Marina.

Alcuni abitanti  hanno visto un aereo militare  sfrecciare sulla zona, altri  invece sono stati colti dal panico a causa del  frastuono ed hanno iniziato a chiamare i soccorsi. I centralini del vigili del fuoco di Crotone e quelli di Carabinieri e Questura sono letteralmente impazziti.



I Vigili del Fuoco e forze dell’ordine , in seguito alle numerose chiamate, sono uscite per una perlustrazione lungo alcune vie dei centri. Fortunatamente si sono subito resi conto che si trattava di caccia militare che aveva superato la velocità del suono creando  un “bang supersonico”. Il caccia era un Eurofighter  ed era da poco decollato dalla base di Brindisi per una esercitazione di volo. A conferma delle testimonianze, poco dopo è arrivato il comunicato ufficiale dell’ Aeronautica militare. Ve lo proponiamo di seguito:

“In relazione al forte boato udito nella zona del crotonese nella tarda mattinata di oggi, si precisa che esso è da ricondurre al superamento della velocità del suono da parte di un velivolo Eurofighter del 36° Stormo di Gioia del Colle durante una missione di volo autorizzata alle quote e negli spazi aerei previsti.

Le condizioni meteorologiche di vento e temperatura potrebbero aver amplificato la propagazione dell’onda d’urto rendendola particolarmente udibile al suolo.

Il 36° Stormo è uno dei Reparti dell’Aeronautica Militare che assicura la sorveglianza dello spazio aereo nazionale 365 giorni all’anno, 24 ore su 24. Il servizio è garantito – per la parte sorveglianza, identificazione e controllo – dall’11° Gruppo D.A.M.I. di Poggio Renatico (FE) e dal 22° Gruppo Radar di Licola (NA), relativamente all’intervento in volo, dal 4° Stormo (GR), dal 36° Stormo (BA) e dal 37° Stormo (TP), tutti equipaggiati con velivoli caccia Eurofighter”.




loading…


Condivisione

Lascia un commento