Tutti gli articoli

Esplosione in uno stabilimento militare: gravissima ventiquattrenne

SPOLETO – Un’esplosione ha avuto luogo nel pomeriggio del 22 dicembre all’interno dello stabilimento militare di Baiano.

Una dipendente dello stabilimento, una giovane di 24 anni, Melissa Emili, originaria di Montefalco.E’ rimasta gravemente ferita e per questo è stata trasportata in ospedale con urgenza,  Poi, viste le sue condizioni, è stata trasferita in rianimazione a Terni per le ustioni e le altre lesioni riportate.

A renderlo noto l’ufficio stampa dell’Agenzia industrie difesa.

Leggi tutto, clica QUI

Condivisione

Lascia un commento