Elmas, l’ex aeroporto militare in stato di abbandono: siamo entrati “video”

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Una troupe dell’ Unione Sarda è entrata nell’ Aeroporto Militare dismesso lo scorso 15 dicembre.Cosi scrive Enrico Fresu:

Sbarre, guardiola presidiata dai soldati, divieto d’accesso ai non autorizzati: sono solo ricordi.Adesso in molte aree dell’ex – almeno secondo gli accordi – aeroporto militare di Elmas si entra. Dall’ingresso principale e senza controlli. Fino ad arrivare a un cancello, facile da scavalcare.

Oltre ci sono gli hangar e, venti passi più avanti, la pista del Mario Mameli, il principale scalo civile della Sardegna: un’area, questa, che dovrebbe essere off limits e vigilata, per ovvie ragioni di sicurezza. Invece chi riesce ad arrivarci, armato solo di cellulare per fare delle riprese, decide di non violare il confine ma va avanti indisturbato con il suo tour.

Vai al video cliccando QUI

 

Condivisione

Lascia un commento