Tutti gli articoli

Due Lagunari sventano una rapina a Mestre

I Lagunari di pattuglia a Mestre sventano una rapina. Tutto è successo alle 20 di mercoledì 29 quando una pattuglia dei Lagunari chiamava il 113 da via Sernaglia.I soldati riferivano di essere intervenuti dopo che era stata loro segnalata una rissa in strada e avevano bloccato uno dei protagonisti della zuffa.
Ma i poliziotti hanno accertato che si era trattato di una rapina. Poco prima infatti, un 30enne dominicano, regolare sul territorio nazionale e residente in città, mentre stava tranquillamente leggendo un libro seduto su un muretto, veniva avvicinato da due uomini. I due si erano accorti chenel libro il dominicano aveva nascosto una parte del proprio stipendio, circa 360 euro.

Leggi l’articolo completo QUI

Condivisione

Lascia un commento