Tutti gli articoli

Due finanzieri condannati per corruzione rischiano il licenziamento

„Promisero ad un collega in pensione che la figlia avrebbe passato l’esame per l’ammissione al corso per allievi sottufficiali della Guardia di finanza in cambio di 50mila euro.“

Adesso vanno licenziati secondo quanto stabilito dal giudice Tommaso Perrella che ha concluso il processo per corruzione ai loro danni. Due finanzieri di Napoli rischiano il posto di lavoro in seguito ad una condanna inflitta per corruzione e millantato credito.
 
–Nei loro confronti il giudice ha disposto anche la pena accessoria del licenziamento.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento