Due finanzieri agli arresti in inchiesta per concussione

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Due finanzieri arrestati e un noto imprenditore savonese colpito da un obbligo di dimora.

Sono gli sviluppi di un’inchiesta per concussione della Procura di Savona che, questa mattina, è sfociata nell’esecuzione delle tre misura cautelari. A firmarle il gip Fiorenza Giorgi su richiesta del pm Vincenzo Carusi.

Le contestazioni mosse dalla Procura nei confronti dei finanzieri e dell’imprenditore riguardano una serie di episodi risalenti al periodo tra il 2005 e il 2009.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento