“Divise inaccettabili per la polizia penitenziaria”

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting
Il segretario generale Osapp, Leo Beneduci ha definito la qualità della stoffa e la fatture delle uniformi sono pessime. Le strisce azzurre, caratteristica del Corpo, si frantumano rendendo ulteriormente evidente la completa trasandatezza dell’indumento, la nuova fornitura estiva è priva della scritta Polizia Penitenziaria, all’altezza delle scapole, che nei servizi notturni poteva anche rifrangere la luce, con ciò identificando gli appartenenti al medesimo Corpo».

ha segnalato il problema, definendolo «urgentissimo e inaccettabile», al ministro della Giustizia Andrea Orlando, al Dipartimento di amministrazione penitenziaria di Roma e a tutti i gruppi parlamentari di Camera e Senato.

Ed ha aggiunto: al personale, da tempo, non vengono più fornite le camicie bianche, così come scarseggiano i giacconi impermeabili in goretex e nei servizi notturni all’esterno ciascuno provvede secondo disponibilità.

FONTE & La Stampa

Condivisione

Lascia un commento