Dimentica il portafogli sull’autobus: un poliziotto glielo rende

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

SIENA. Ha lasciato il portafogli sull’autobus urbano della linea 5, dopo essere scesa, ma fortunatamente, un’altra passeggera se n’è accorta e lo ha consegnato al vicino di casa, poliziotto, che ha rintracciato la proprietaria. L’agente era appena rientrato dal servizio in Questura, intorno alle ore 15, quando è stato avvicinato dalla vicina che gli ha portato un portafogli da donna dicendogli di averlo rinvenuto all’interno del bus, al capolinea. Il poliziotto si è dato subito da fare, esaminandone il contenuto, e ha visto che all’interno vi erano dei documenti, tra cui la carta d’identità e la patente di guida. Nessuno degli elementi che vi erano contenuti poteva però consentire sul momento il rintraccio della signora, nativa di un’altra regione e residente in provincia di Siena.

Ma l’agente non si è perso d’animo e, tenuto conto che a quell’ora l’anagrafe del Comune non era aperta, dopo aver verificato se la donna si fosse già recata presso gli uffici di Polizia a sporgere denuncia di smarrimento, avendone avuta risposta negativa, ha avuto un’intuizione.

leggi tutto

http://www.ilcittadinoonline.it/uncategorized/dimentica-il-portafogli-sullautobus-un-poliziotto-glielo-rende/

Condivisione

Lascia un commento