Tutti gli articoli

Difesa Un italiano su tre ritiene non necessaria presenza militare straniera

Un tedesco e un italiano su tre pensa che la presenza militare straniera non sia necessaria in quanto le forze armate nazionali sarebbero più che sufficienti a garantire la sicurezza del proprio paese. È quanto emerge da un sondaggio condotto da Ifop per Sputnik.

L’indagine, svolta dal 28 giugno al 4 luglio, ha evidenziato che il 38 per cento dei tedeschi e il 34 per cento degli italiani ha fiducia nei propri eserciti nazionali mentre un numero non troppo lontano, rispettivamente 37 per cento e 34 per cento, ha ammesso la propria fiducia in una combinazione di forze armate straniere e nazionali.

Solo il 4 per cento dei tedeschi e il 5 per cento degli italiani ha fiducia nei militari stranieri, mentre il resto ha detto di non sapere quale forza potrebbe fornire una migliore protezione. Germania e Italia hanno una significativa presenza militare degli Stati Uniti sui loro territori, ospitando personale straniero in decine di basi militari.

FONTE

Condivisione

Lascia un commento