Difesa: metà degli alloggi di servizio occupati senza titolo o inservibili

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Il rapporto della Corte dei Conti. Quattromila immobili delle forze armate occupati abusivamente, altrettanti inutilizzabili perché da ristrutturare. Ma i soldi non ci sono

di Mario Sensini

La beffa è che devono pagarci pure le tasse. Sui sedicimila alloggi residenzialidi proprietà del ministero della Difesa, ben quattromila sono vuoti perchédevono essere ristrutturati e non ci sono soldi per farlo. Con un danno doppio,perché oltre al mancato incasso dei canoni di locazione, Esercito, Marina eAviazione devono pagare su quegli alloggi anche l’Imu. E non basta, perchéaltre quattromila abitazioni della Difesa riservate ai militari per le esigenze diservizio sono ormai occupate da inquilini “sine titulo”, come pensionati evedove. Fatto sta, denuncia la Corte dei Conti , che ad oggi oltre la metà deglialloggi di servizio della Difesa sono indisponibili e la situazione è destinata apeggiorare drammaticamente.

Vai all’articolo completo cliccando QUI

Condivisione

Lascia un commento