Tutti gli articoli

Dieci anni nascosto nel fitto della foresta: la storia di un soldato russo disertore

Ha disertato dall’esercito e, per non finire sotto processo, ha deciso di nascondersi nei boschi, vivendo come una sorta di selvaggio eremita.

Solo oggi, dopo 10 anni di latitanza, è stato ritrovato.

Protagonista della vicenda, che ha già fatto il giro del mondo, un 30enne russo, di cui non è stata resa nota l’identità, fuggito dall’esercito nell’impervia regione della Kamchatka.

Dopo aver abbandonato la divisa, si è reso irreperibile, ben sapendo che in Russia i disertori sono puniti con 7 anni di carcere.

leggi tutto

http://www.unionesarda.it/articolo/cronaca/2015/12/01/dieci_anni_nascosto_nel_fitto_della_foresta_la_storia_di_un_solda-68-448709.html

Condivisione

Lascia un commento