circolari Tutti gli articoli

Il decreto sicurezza è legge

di Marina Crisafi – Daspo urbano per chiunque impedisca l’accesso e la fruizione di aree pubbliche, stretta antiwriter e parcheggiatori abusivi, ma anche arresto in flagranza differita.

Sono questi i principali contenuti del testo di conversione del decreto sulla sicurezza delle città (dl 14/2017), che ieri ha ottenuto la fiducia del Senato (con 141 voti a favore, 97 contrari e 2 astenuti), nel testo approvato dalla Camera senza alcuna modifica, diventando così legge dello Stato.

Il testo (qui sotto allegato), fortemente voluto dal ministro dell’interno Minniti e apprezzato dai sindaci che da tempo richiedono maggiori poteri, mira a “prevenire i fenomeni di criminalità diffusa” e a promuovere legalità e rispetto del “decoro urbano”.

Leggi tutto, clicca QUI

 

Condivisione

Lascia un commento