Tutti gli articoli

Decimomannu, l’Aeronautica consegna 34 mila euro in beneficenza

Durante una sobria cerimonia a Decimomannu, sono state consegnate le attrezzature destinate alle attività delle Associazioni, Enti Sanitari e Amministrazioni della Provincia di Cagliari Decimomannu.

Grazie all’attività di beneficenza effettuata dal Reparto Sperimentale Standardizzazione al Tiro Aereo di Decimomannu, anche quest’anno è stato possibile devolvere attrezzature sanitarie, sportive e beni per un totale di oltre 34.000 euro, frutto dei proventi della recente manifestazione Bazar 2015. L’evento di consegna dei doni si è tenuto presso il Circolo Ufficiali del Reparto dinanzi a un vasto pubblico e dei Sindaci dei Comuni di Decimomannu, Villasor, San Sperate, Decimoputzu e Arbus, che hanno ricevuto 200 buoni di spesa alimentare destinati ai meno fortunati delle loro comunità. Alle organizzazioni religiose di volontariato del circondario sono state destinate invece varie attrezzature sportive, nonché suppellettili per il miglioramento dei servizi offerti alle comunità. Le associazioni sportive locali hanno ricevuto in dono 7 defibrillatori, per il miglioramento della tutela sanitaria durante le attività sportive. Infine, una consistente parte dei proventi ricavati dal Bazar, è stata impiegata per l’allestimento degli equipaggiamenti di soccorso di una nuova ambulanza, per l’acquisto di materiale medicale vario e di attrezzature specifiche per la preparazione delle sacche ematiche di un presidio ospedaliero di Cagliari. Il Comandante del RSSTA Col. Mario Martorano dopo aver ringraziato i gentili ospiti per essere intervenuti e, rievocando l’inaugurazione dell’evento avvenuta il 10 novembre 2015 con l’alzabandiera solenne, cerimonia condivisa con più di trecento studenti delle scuole del circondario, ha ricordato come l’Inno Nazionale cantato dai ragazzi e bambini sulle note della Banda della Brigata Sassari sia stato un momento davvero emozionante.

Leggi l’articolo ompleto QUI

Condivisione

Lascia un commento