Decimo, fa gola l’aeroporto militare: i droni dopo l’ipotesi base spaziale

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

C’è chi vorrebbe utilizzarlo come rampa di lancio per lo spazio e chi si “accontenterebbe” di offrire un servizio entro i confini dell’atmosfera terrestre.

È il caso di UavItalia, socio del Distretto Aerospaziale della Sardegna (Dass), che vorrebbe sfruttare l’aeroporto di Decimoannu per test e certificazioni del drone “P1HH” della Piaggio Aerospace nel campo del trasporto postale per conto dell’Enac.

La richiesta – che riguarda anche il poligono di Quirra – è già sui tavoli dello Stato maggiore della Difesa, dell’Aeronautica e a inizio anno sarà presentata alla Regione. «I colloqui ci sono stati: il ministero della Difesa esaminerà la proposta, per poi pronunciarsi», confermano fonti del dicastero.

FONTE

Condivisione

Lascia un commento