De Giorgi: “Maestrale sarà demolita alla Spezia, se la città lo vorrà”

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

opo aver solcato i mari per 33 anni e aver percorso 600mila miglia, equivalenti a dieci volte il giro della Terra, Nave Maestrale è andata in pensione con l’ultimo ammainabandiera celebrato questa mattina.
L’auspicio del capo di Stato maggiore della Marina militare, Giuseppe De Giorgi, è di vederla ancora navigare, battente bandiera straniera, dopo averla ceduta alla Marina di un Paese amico.
“La nave è ancora in buone condizioni e negli ultimi tempi si è mostrata ancora molto efficiente. Ci sono Stati che si stanno dotando per la prima volta di forze armate di mare o che stanno ampliando le loro flotte, come Algeria ed Egitto. Dopo un intervento di refitting, che potrebbe essere svolto alla Spezia, lo Stato italiano – ha detto l’ammiraglio – potrebbe riuscire a venderla”.

<<<LEGGI TUTTO>>>>>

http://www.cittadellaspezia.com/La-Spezia/Economia/De-Giorgi-Maestrale-sara-demolita-alla-197300.aspx

 

Condivisione

Lascia un commento