Danni cerebrali permanenti per reduci Usa Iraq-Afghanistan

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Roma, 13 gen. (askanews) – Il cinema, la letteratura di questi anni l’hanno raccontato, oggi c’è anche la sanzione della medicina: molti militari rientrati dall’Iraq e dall’Afghanistan soffrono a livello emotivo dei danni permanenti procurati a specifiche aree del loro cervello dalle ripetute esplosioni alle quali sono stati esposti in zona di guerra. Lo sostiene uno studio pubblicato oggi.

Leggi tutto:http://Roma, 13 gen. (askanews) – Il cinema, la letteratura di questi anni l’hanno raccontato, oggi c’è anche la sanzione della medicina: molti militari rientrati dall’Iraq e dall’Afghanistan soffrono a livello emotivo dei danni permanenti procurati a specifiche aree del loro cervello dalle ripetute esplosioni alle quali sono stati esposti in zona di guerra. Lo sostiene uno studio pubblicato oggi.

Condivisione

Lascia un commento